Scopriamo... Azienda Ricucci

Rodi Garganico (FG) - certificato bio

E' nel lontano 1850 che Michele Ricucci fondava l'Antica Azienda Agricola Ricucci, comprendendo sin da allora il valore inestimabile della generosa biodiversità della terra garganica.

Ed è ancora lì, sulla costa settentrionale del Parco Nazionale del Gargano, tra i terreni bianco-marmosi di Rodi e quelli rosso-calcarei di Vico, che si estende l'Antica Azienda Agricola Ricucci, tra gli argentei uliveti e i profumati agrumeti.

Un tempo, le arance e i limoni, anche dopo lunghi e difficoltosi viaggi via mare, conquistavano letteralmente i mercati inglesi e americani. Bastava solo il profumo inebriante e deciso di questi frutti a distinguerli e caratterizzarli come prodotti d'eccellenza, tanto nobili e ricercati al gusto da meritare gli elogi dei sovrani d'Italia che nel 1905, con una lettera dell'allora ministro Ponzio Vaglia, espressero il loro gradimento per le squisite arance servite alla tavola reale.

Oggi è il giovane Michele, omonimo pronipote del fondatore dell’azienda, a prendersi cura degli storici agrumeti e a descriverne le caratteristiche: canaletti di irrigazione in pietra e le fosse intorno agli alberi per dissetare le piante durante l'estate. Michele racconta dei suoi avi, dell'albero madre da cui sono stati ricavati tutti gli innesti, delle sue migliorie aziendali e della volontà di portare avanti un’azienda che esiste da ben cinque generazioni.

Agrumeto  limoni

Ci dispiace, nessun prodotto è disponibile per ora.

Fai la tua spesa ogni settimana su Oltre Bio.it dalle ore 12:00 del giovedì alle ore 18:00 del lunedì e ricevi il tuo paniere mercoledì. A presto!