Patate rosse BIO del Fucino

%s Commento(s) 

La patata del Fucino conosciuta anche come patata di Avezzano è coltivata nella piana del Fucino sul fondo bonificato dell’omonimo lago da cui trae nutrimento e le sue inconfondibili caratteristiche. La patata del Fucino si presenta con una forma tonda ovale ed una buccia irregolare. Ha una consistenza con poca acqua e di conseguenza asciutta, permettono al calore di entrare a fondo e di cuocere la patata in modo uniforme. La patata rossa è caratterizzata all’esterno da una buccia tendente al rosso, mentre all’interno riserva un colore giallo intenso. La sua polpa si presenta particolarmente soda anche dopo un procedimento di cottura molto lungo. Questa sua caratteristica la rende ideale in cucina per delle preparazioni di elevata complessità.

Prezzo speciale per la cassetta di 10 kg!

Peso

rightbanner

rightbanner1

Certificato bio

Provenienza: Abruzzo

Scopri tutto sulle patate

Prodotti che potrebbero interessarti

Opinioni

Nessuna opinione al momento

Scrivi la tua opinione

Patate rosse BIO del Fucino

La patata del Fucino conosciuta anche come patata di Avezzano è coltivata nella piana del Fucino sul fondo bonificato dell’omonimo lago da cui trae nutrimento e le sue inconfondibili caratteristiche. La patata del Fucino si presenta con una forma tonda ovale ed una buccia irregolare. Ha una consistenza con poca acqua e di conseguenza asciutta, permettono al calore di entrare a fondo e di cuocere la patata in modo uniforme. La patata rossa è caratterizzata all’esterno da una buccia tendente al rosso, mentre all’interno riserva un colore giallo intenso. La sua polpa si presenta particolarmente soda anche dopo un procedimento di cottura molto lungo. Questa sua caratteristica la rende ideale in cucina per delle preparazioni di elevata complessità.

Prezzo speciale per la cassetta di 10 kg!

Scrivi la tua opinione